Consigli sui climatizzatori: manutenzione, pulizia e igiene con la linea Clima San CAMP.

Il trattamento combinato di pulizia e igiene eseguito, in due semplici step, con i prodotti ClimaSan Detergente e ClimaSan Igienizzante della linea CAMP® Professional.

maggio

10

2016

Con l’arrivo delle calde temperature estive si rimettono in funzione i condizionatori d’aria per godere immediatamente del piacevole fresco che diffondono. Ma come migliorare la loro efficienza evitando allo stesso tempo sgradevoli rischi per la salute? La risposta è fin troppo semplice: attraverso una corretta manutenzione dei condizionatori di casa. Adesso con Clima San Detergente e Igienizzante Camp Professional è possibile eseguire una corretta sanificazione dei condizionatori in pochi semplici step.

Come usare il condizionatore: ecco alcuni consigli

Se usata bene, l’aria condizionata contribuisce a migliorare di gran lunga la qualità del microclima e il comfort di un ambiente, donando effetti positivi sia per la salute che per la produttività. In effetti, il climatizzatore permette di evitare quei fastidiosi malori dovuti al caldo e all’umidità eccessiva (colpi di calore, cali di pressione, ecc.) in quanto aiuta il sistema di termoregolazione dell’organismo, specie nei soggetti più vulnerabili come anziani, bambini e ammalati. Così, mentre in casa si riposa meglio e si suda meno, a lavoro si è più concentrati e produttivi.

I vantaggi che l’aria condizionata offre dipendono però da come la usiamo. Il Ministero della Salute ha indicato delle semplici e importanti regole per un uso adeguato (clicca qui: Come migliorare il microclima delle abitazioni durante l’estate) dal momento che  un’esposizione scorretta o eccessiva potrebbe essere causa di problemi da non sottovalutare. Vediamone alcune tra le più importanti. 

  • Un condizionatore non dovrebbe essere posizionato alle proprie spalle e né acceso a temperature troppo basse (mai sotto i 24° secondo le disposizioni di legge in materia di efficienza energetica) per garantire la sicurezza. 
  • Accumuli di polvere, scorie, microrganismi e batteri nei filtri dell’unita interna verrebbero messi direttamente in circolazione attraverso le canalizzazioni di distribuzione d’aria, veicolando infezioni, raffreddori e altri diffusi disturbi. 
  • Un impianto di climatizzazione mal tenuto andrebbe incontro a guasti funzionali e, dunque, costi di riparazione o sostituzione. 

Affinché gli impianti di aria condizionata possano essere efficaci si raccomanda una precisa e corretta manutenzione.

Come pulire i condizionatori in pochi semplici mosse

CAMP consiglia il trattamento combinato di pulizia e igiene eseguito, in due semplici step, con i prodotti ClimaSan Detergente e ClimaSan Igienizzante della linea CAMP® Professional.

ClimaSan Detergente è un pulitore ideale per la pulizia delle batterie alettate di scambio termico e dei filtri di tutti gli split, dei termoconvettori e dei fan coils. Agisce rapidamente contro lo sporco più ostinato, polvere, incrostazioni e deposti che tendono a formarsi sia sui componenti interni sia su quelli esterni. È disponibile nel comodo formato nebulizzatore. 

ClimaSan Detergente

Step 1. Pulizia filtri e componenti dell’unità esterna e interna con ClimaSan Detergente.

ClimaSan Igienizzante è una speciale miscela ad azione igienizzante e deodorante in soluzione alcolica che garantisce un’efficace e duratura sanificazione degli impianti e dell’aria. Neutralizza i depositi organici e inorganici, elimina i cattivi odori causati da funghi e impurità rilasciando una gradevole profumazione. È pratico da utilizzare grazie alla formula spray e all’applicatore in dotazione che permette una migliore distribuzione del prodotto sui filtri o nelle bocche di aerazione.

CLIMASAN_TRATTAMENTI-3

Step 2. Trattamento igienizzante di tutti i componenti con ClimaSan Igienizzante Spray.

L’uso del sistema di pulizia e igiene CAMP® Professional permette di ottimizzare il rendimento degli impianti, aumentare l’efficienza e la vita delle unità, ridurre la rumorosità, ridurre il consumo energetico e i costi di manutenzione dei climatizzatori installati negli ambienti residenziali e lavorativi.

L’estate è vicina! CAMP® Professional augura a tutti un’aria fresca e soprattutto più pulita.

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata.

Puoi usare i seguenti attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>